Venerdì 18 Agosto 2017 - 4:55

Agerola punta sul turismo con l'ospitaità diffusa

AGEROLA. Agerola lancia il progetto “Ospitalità diffusa”: nel 2014 +80% di arrivi.  Il sindaco Mascolo: “Progetto ambizioso, puntiamo al boom nel 2015”. Il consigliere delegato Naclerio: “Sfruttare la rete di strutture esistenti sul territorio”. Il progetto di promozione turistica made in Agerola è della Cooperativa Agerola Terra Magica e l’Agenzia di Viaggi e Turismo Puerto Svagoche  lavorano a un’idea ambiziosa: la realizzazione di una rete di alloggi già esistenti da trasformare in strutture operanti nel campo turistico, al fine di offrire nuovi servizi di accoglienza e ospitalità. La mission del progetto è molto semplice: coinvolgere la cittadinanza nella crescita turistica di Agerola. I proprietari di appartamenti, case e ville possono aderire alla rete, rendendo fruibili i propri immobili ai fini turistici. “ L’ospitalità diffusa – commenta l’amministratore della Cooperativa Elisabetta Lauritano – è un progetto ad impatto zero, non creiamo niente di nuovo ma riqualifichiamo quanto già esiste e lo proponiamo al mercato turistico". I proprietari di appartamenti, case e ville, che intendono avere maggiori informazioni sulle modalità di adesione, possono contattare i responsabili del progetto all’indirizzo mail incoming@puertosvago.it o chiamando 081.8731390

Commenta

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale