Giovedì 19 Aprile 2018 - 13:31

Workshop di giornalismo e comunicazione

di Immacolata Lettera

CASORIA. Ha riscosso un enorme successo di adesioni, la XIX edizione del “Workshop di giornalismo & comunicazione”, svoltosi presso il liceo classico ”Ente Religioso Velotti” di Casoria e promosso dall’Aeroporto Internazionale di Napoli, con il patrocinio dell’Ordine dei giornalisti della Campania, la collaborazione dei licei Brunelleschi, Velotti, Brando, Gandhi, della Fondazione Giovanni Iodice, Muntagniello, e sotto la direzione del professor Francesco Palladino, che ha dato il benvenuto ad alunni e ospiti. Hanno poi portato il saluto l’avvocato Sandro Mattia, direttore Affari Sociali Aeroporto; l’addetta stampa Aeroporto Giovanna Caiazzo; la giornalista Bianca D’Antonio (“Il Mattino”), il consigliere regionale dell’Ordine dei Giornalisti Massimiliano Musto e la consigliere regionale Antonella Ciaramella. Rilevanti sono stati gli interventi dei dirigenti scolastici Adele Vitale e Fabiana Squillace. Un dettagliato approfondimento sull’articolo di giornale, come prima prova scritta negli esami di Stato, conclusivi del secondo ciclo è stato messo a punto dal dirigente scolastico Gennaro Ruggiero. A seguire sono intervenuti i giornalisti Ciro Esposito (fotoreporter “Ansa”) sul mestiere del fotoreporter, Gianni Molinari (capocronista de “Il Mattino”), Vincenzo Esposito (redattore capo “Corriere del Mezzogiorno”) sul giornalismo della carta stampata, Concita Sannino (“La Repubblica”) sul mestiere dell’inviato, Ida Palisi (“Il Mattino” e direttore “Online Napoli Click”) sulla deontologia professionale, Antonio Botta sulla stampa locale. Tra i presenti nel corso del workshop il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Casoria Filippo Francesco, il comandante della stazione dei Carabinieri Daniela Di Vecchio, il Comandante dei Vigili Urbani. Conclusasi la prima parte dell’incontro, gli alunni e i docenti hanno potuto concedersi un piacevole momento di socializzazione e confronto grazie, soprattutto, alla generosa ospitalità della Madre Generale Suor Rosalia. Nella seconda parte del workshop protagonisti gli studenti stessi con l’intervento Adriano Albano, giornalista Rai, che ha condotto e diretto in modo carismatico e coinvolgente un’esercitazione pratica circa la messa in onda di un telegiornale. Tutti i ragazzi hanno partecipato con entusiasmo e responsabilità mostrando un interesse adeguato e maturo. L’evento si è concluso con il prezioso intervento del direttore del “Roma” Antonio Sasso (nella foto mentre consegna il premio) sui compiti e le responsabilità del direttore di un giornale. Lo stesso ha poi provveduto alla consegna di un premio per la classe risultata vincitrice nella gara organizzata durante l’esercitazione in aula. Ultimo, ma non meno importante, è stato il saluto dell’ingegner Pasquale Iodice che ha ringraziato i presenti e in particolare il direttore dell’evento, il professor Palladino. La manifestazione, che ormai si svolge da 19 anni, rappresenta un’occasione di arricchimento e crescita culturale per i giovani del territorio e, soprattutto, un momento di confronto e dialogo che si pone l’obiettivo di contribuire alla formazione di futuri uomini e cittadini. 

19:44 19/03

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno