Venerdì 25 gennaio, sul palco del Mamamu di Napoli, ALDOLÀ CHIVALÀ dal vivo per un’imperdibile anteprima del loro nuovo disco che sarà prossimamente in uscita.

Nessuna “discontinuità” artistica per un progetto musicale che sin dal 2009, con l’incontro tra il produttore artistico Mauro Romano e Aldo Laurenza, continua a garantire un’inconfondibile miscellanea di musica elettronica (a cura di Romano) e di Slam improvvisati dal sempre imprevedibile paroliere Laurenza: “Aldolà nelle sue liriche gioca con la sonorità naturale delle parole del dialetto napoletano, la lingua che prevale. I temi trattati spaziano dall’attualità all’esistenzialismo con punte di nonsense; la vena è ironica e provocatoria” (dal comunicato stampa).

Nell’Aprile del 2011 esce Discontinuo, il primo disco del duo che con il brano omonimo si impone nella scena underground di Napoli e provincia, così come il videoclip girato dal regista Fabio Luongo che vede la partecipazione dell’attrice napoletana Loredana Simioli.

Dall’inizio del 2012 si unisce al progetto anche Valerio Vittorioso come Vj. Attraverso il suo video mapping visionario le performance del duo diventano ancora più suggestive.