Mercoledì 21 Novembre 2018 - 0:28

Pizza Dolce Contest per Pizzeria Magma: ecco i vincitori

Sono stati svelati i nomi dei vincitori del Pizza Dolce Contest, ideato da Ciro Di Giovanni, patròn della Pizzeria Magma delle Piscine Sakura di Torre del Greco, in collaborazione con Azienda Agricola Giolì, Azienda Agricola Torretta e Fina Vini. La pizza dolce è sempre più presente nei menù delle pizzerie stimolando tantissimo l’estro dei pizzaioli e confermando la sua versatilità e capacità di coinvolgere tutti i gusti. Ha dato molto risalto a questo settore la Guida alle Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso che dall’edizione 2018 premia questa categoria. Si è voluto giocare sul tema coinvolgendo blogger e professionisti con la curiosità di esplorare il più possibile i canali golosi della pizza dulcis in fundo.

Il primo premio va ex aequo et bono al pizzaiolo Giuseppe Maglione ed alla blogger Ornella Buzzone che sul suo Fatto in Casa è più Buono vanta un grande seguito con ricette e i racconti delle tantissime esperienze nel mondo del food. La pizza di Giuseppe Maglione, pizzaiolo di Daniele Gourmet di Avellino, è poesia pure già dal nome: Innamorarsi sul Vesuvio, dedicata all’albicocca del Vesuvio (presidio Slow Food), presente in confettura insieme alla crema al burro ed i frutti di bosco su impasto al cacao. Ornella Buzzone ha ideato la pizza Da Caserta al Cilento con fichi cilentani, ricotta di bufala, confettura di fichi del Cilento, rosmarino e bucce di arancia candite, su impasto al cacao cotto al forno.

Si aggiudicano il secondo posto ex aequo la pastry chef Anna Chiavazzo della pasticceria Il Giardino di Ginevra di Casapulla (CE) e la food blogger Francesca Pace titolare di Francesca e il suo Blog. Anna Chiavazzo per la sua pizza dolce ‘I te vurrìa vasà ha utilizzato i pomodorini del piennolo del Vesuvio dell’Azienda Agricola Giolì canditi al pepe verde e limone, una idea di successo che da qualche anno produce ed etichetta in barattolo, con ganache di cioccolato all’olio extravergine di oliva delle Colline di Salerno dell’Azienda Agricola Torretta, ricotta di bufala, zeste di limone e foglie di malvarosa. Francesca Pace, food blogger napoletana di successo, ha pensato una pizza dolce ai frutti rossi, con confettura di aglianico, uva, ribes, pera, pinoli e olio extravergine di oliva delle Colline di Salerno Torretta.

A Francesca viene consegnato come premio il logo per il suo blog, disegnato da Fa.Ma grafic design – comunicazione & eventi di Marina Alaimo.

Sempre con il sorriso sulla bocca, ritira il terzo premio Giovanna Voria, titolare dell’Agriturismo Corbella in Cilento, famosissima per aver recuperato le ricette tradizionali di questa terra antica, per essere coltivatrice diretta di molte varietà orticole e frutticole cilentane e di ceci, quelli della sua Cicerale oggi richiestissimi sul mercato grazie al suo impegno. Giovanna è anche Ambasciatrice della Dieta Mediterranea nel mondo. Pizzaroce del Cilento è la sua ricetta recuperata tra quelle di famiglia con pomodorini gialli e rossi cilentani canditi, limone e nocciole di Giffoni.

A tutti i vincitori è stato consegnato in premio il piatto Pizza Dolce Contest per Pizzeria Magma e un pacco con i prodotti delle aziende sponsor. Tra questi il Vino Bianco Dolce da vendemmia tardiva El Aziz delle Cantine Fina, dal territorio di Marsala. Il vino prodotto con uva grillo in purezza è stato degustato sulle pizze dolci preparate in questa giornata di premiazione insieme a Claudio de Siena, pizzaiolo della pizzeria Magma. Claudio, a sua volta, ha presentato la pizza dolce San Giuseppe, molto richiesta alla pizzeria Magma di Torre del Greco, cotta a forno con crema pasticcera, amarene e menta fresca.

I premi sono stati consegnati da Giuseppe Giorgio, giornalista del Roma e collaboratore della Guida Pizzerie d’Italia Gambero Rosso, e da Salvio Parisi, giornalista e fotografo del Mattino.

In questa occasione Ciro Di Giovanni ha presentato le ultime novità della sua pizzeria Magma, la pizza per l’autunno Chiodina, con funghi chiodini, provola, salsiccia e erba cipollina, e la new entry nella carta dei cocktails, Blue Sakura mixato dalla barlady Jessica con rum, Cointreau, ble curacao, succo di ananas.

Tutti i partecipanti al contest hanno ricevuto il pacco regalo con i prodotti delle aziende sponsor.

La giuria che ha valutato le ricette partecipanti al contest è stata composta da Ciro Di Giovanni, Claudio de Siena pizzaiolo di Magma e la giornalista Marina Alaimo.

Al contest hanno partecipato: la scuola alberghiera Vittorio Veneto di Scampia, Mimmo De Gregorio di Osteria Lo Stuzzichino di Sant’Agata sui due Golfi e Ambasciatore della Cucina Italiana, Consiglia Caliendo chef e patron del ristorante La Lanterna di Somma Vesuviana per la categoria gluten free nella quale è specializzata.

I blogger: Fabio D’Amore di Assaggi di Viaggio, Michela Festa di Le Torte di Michy, Valentina Cappiello di La Ricetta che Vale, Evelina Bruno scrivere.it, Angela Sposito di Cucinando con Gioia, Maria De Santo bionditudine.it, e In Cucina con Dori di Martina Basso.

La Pizzeria Magma delle Piscine Sakura è in via Enrico De Nicola 28 Torre del Greco Na sakuraclubpiscine.it

20:39 22/10

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici