Venerdì 19 Ottobre 2018 - 0:00

Mozzarella di bufala Dop, il Consorzio ai 40 anni di San Patrignano

Il Consorzio di Tutela Mozzarella di bufala campana Dop sposa la grande famiglia di San Patrignano in occasione dei 40 anni di attività della comunità. “Gusta, ama, dona” è il titolo dell’evento celebrativo di beneficenza in programma il 26 marzo, che vedrà la chef stellata ambasciatrice della mozzarella di bufala campana Dop nel mondo Rosanna Marziale e il pastry chef tre volte campione del mondo di pasticceria e gelateria Roberto Rinaldini, impegnati nel dar vita a una charity dinner unica, insieme ai ragazzi della comunità.

La mozzarella di bufala campana è stata scelta come protagonista del menu ideato per la serata a San Patrignano, ispirato dalla parola “intrecci”, che rimanda al valore delle relazioni tra persone, alla base della vita in comunità. La serata invita a gustare piatti stellati, amare il calore della grande famiglia di San Patrignano all’interno della suggestiva sala da pranzo e nel contempo donare, attraverso l’acquisto della cena, l’equivalente dei pasti settimanali per uno dei 1300 ragazzi ospiti della comunità.

Ma non solo. Sarà una giornata speciale per i giovani della comunità: quelli che lavorano nel settore della cucina, infatti, avranno la possibilità di assistere a una lezione sulla mozzarella di bufala campana Dop fianco a fianco con gli chef Marziale e Rinaldini e con il direttore del Consorzio, Pier Maria Saccani, che potrà rispondere a tutte le curiosità legate al settore.

Il menu prevede un entrée di benvenuto di Rinaldini; palla di mozzarella di bufala campana Dop su crema di piselli della Marziale; riso Acquerello alla pizzaiola mantecato con acqua di pomodoro e latte di mozzarella di bufala, polvere di aglio Nero di Voghiera e origano affumicato (Marziale); stracotto di bufalo al vino Aulente di San Patrignano con patate schiacciate allo zafferano (Marziale); torta del 40esimo compleanno di San Patrignano (Rinaldini).

“Siamo orgogliosi di poter essere accanto a una realtà che ha segnato la storia del Paese, da sempre vicina ai giovani in difficoltà – commenta il presidente del Consorzio, Domenico Raimondo – Con San Patrignano condividiamo i valori della solidarietà ma anche la grande attenzione alla formazione delle nuove generazioni, tanto che abbiamo creato la prima Scuola nazionale di formazione lattiero-casearia. La voglia di vita dei tanti ragazzi ospiti è il più grande dono di questo traguardo dei 40 anni della comunità”.

13:48 21/03

di Elena Picchi

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli