Mercoledì 28 Giugno 2017 - 12:37

La chef Marianna Vitale protagonista anche al Bistrot dell'Hart Cinema

NAPOLI. Allungando i suoi raggi luminosi sulla cucina del Bistrot del Cinema Hart, dal 15 febbraio, la Stella Michelin della chef Marianna Vitale (nella foto) e del ristorante “Sud” , brilla anche in via Crispi per la sala multisensoriale nata dalle ceneri dello storico cinema Ambasciatori. Apponendo la sua prestigiosa firma al menu del primo cinema a Napoli aperto dalla mattina e dove è anche possibile mangiare, la brava chef nata a Porta Capuana ha pensato ad una cucina gustosa in formato smart, veloce ed alla portata di tutti. Ed è così che ad affiancare una programmazione davvero speciale per l'“Hart Cinema Food Music” vi saranno sempre dei piatti interessanti o degli snack originali da consumare comodamente in poltrona guardando un film o spezzoni di film. Dalle 10 alle 16 di tutti i giorni entrando in sala senza biglietto si potrà consumare  un piatto dolce o salato abbinando lo stesso ad un fresco tè o ad un buon calice di vino. Pensato nello stile di Marianna Vitale, il menu prevede spuntini veloci, come quelli rappresentati da un “Muffin pizza Margherita” o dai “Minicalzoni fritti ripieni di scarola e noci, ricotta e pepe oppure un piatto caldo come la “Zuppa di legumi”, il “Tortello di bufala ai tre pomodori e agrumi” ed il “Raviolo al taleggio, zucca infornata e polvere di riccocò”. Per  la lista di specialità culinarie dell' Hart Bistrot, non mancano le proposte gourmet, con la “Tartare di vitello” in agrodolce ed il “Cous Cous” di polpo affogato su crema di melanzane. Da non perdere, infine, i dolci della chef stellata come la “Lemon Cake” la “Torta di mele”, le “Mini graffe” e le “Bomboniere Homemade”. Rendendo più solido e gustoso il rapporto tra la cucina ed il cinema, il nuovo Hart Bistrot, accontenterà gli appassionati del grande schermo così come gli amanti dei peccati di gola. Grazie anche ad una serie di eventi a tema e di proiezioni speciali, il tutto conquisterà sicuramente molti appassionati, ai quali sarà anche offerto, ogni mercoledì,  il “Lunch Box” con un film anni Quaranta e Cinquanta  ed un piatto al prezzo speciale di 10 euro. Con Marianna Vitale, la chef  Stella Michelin, dichiarata migliore “Cuoca d' Italia” che con Pino Esposito gestisce il Ritorante “Sud”  a Quarto di Napoli, l'Hart unirà al meglio il cinema con l'alta cucina. Con 100 posti, tra poltrone, divani e letti king size, il cinema vissuto secondo una nuova dimensione, apre così alla città con una novità fatta di gusto e cultura. Grazie all’incontro tra Marianna Vitale ed Hart scaturito dal progetto “Wine&Thecity” e dall'idea della giornalista Donatella Bernabò Silorata, che per la prima volta ha portato la chef sul palco del cinema Hart, per i napoletani, in via Crispi, d'ora in avanti, sarà possibile godere di un nuovo importante punto d'incontro. Un luogo dove la passione per il grande schermo e dei grandi film si fonderà con quella di una cucina di autore sinonimo di benessere e piacere per la mente ed il palato.                                                                                                Giuseppe Giorgio 

17:30 16/02

di Redazione

Commenta

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici