Mercoledì 21 Novembre 2018 - 1:14

"I luoghi dell’amica geniale", presentazione a via Santa Brigida

Si svolgerà martedì 23 ottobre, alle ore 18, la presentazione del libro «I luoghi dell’amica geniale» di Maurizio Pagano e Francesco Russo (Edizioni 40nove/22), nella Sala riunioni della sede PD Campania (via Santa Brigida 51, Napoli). Dopo i saluti di Assunta Tartaglione, segretario PD Campania, insieme agli autori interverranno: Anna Riccardi, presidente Fondazione Famiglia di Maria; Teresa Armato, vice presidente Scabec; Fabio Testa, docente di Storia; Francesco Di Leva, attore e direttore artistico Teatro Nest; Marco Rossi Doria, maestro; Bruno Discepolo, assessore all’Urbanistica della Regione Campania.
Questo è il primo incontro di un format lanciato dalla segreteria regionale del PD Campania, «Spazio alla cultura…a casa PD», con il quale si aprono le porte della sede di via Santa Brigida a scrittori, registi, figure del mondo accademico, giornalisti. La presentazione di un libro, di un film o di uno studio sarà lo spunto per una discussione e un confronto aperto ai cittadini su una specifica tematica. In questo caso la discussione sarà sul tema delle periferie, su quello che è stato fatto e sugli interventi che si possono immaginare per migliorare la qualità di vita dei cittadini che vivono in queste zone.
 
 
IL LIBRO
Il libro è diviso in due parti, entrambe ambientate nel rione Luzzatti, luogo che fa da sfondo alla tetralogia dell’Amica geniale. La prima è un racconto di fantasia. Una donna che ha perso la memoria anni prima, spinta dal ritrovamento di una foto, arriva nel rione per scoprire qualcosa in più sulla sua vita. Incontra un vecchio e suo nipote che la accompagnano in una speciale visita del rione, raccontandole storie e aneddoti. La seconda parte è un racconto autentico e ancor più approfondito dei luoghi, con parole e immagini, moderne e d’epoca, che la Ferrante ha narrato con maestria, ma che qui viene realizzato da chi li conosce per davvero, li ha vissuti sulla propria pelle, quella del corpo e quella dell’anima. Gli autori infatti sono nati, cresciuti e vivono tuttora nel rione. Un racconto dunque, particolareggiato, ricco di storia e di storie. Tutti quelli che hanno amato «L’amica geniale» potranno adesso entrare dietro le quinte, passeggiare con gli autori attraverso le loro parole e le loro immagini, che hanno la forza della passione e l’autenticità della verità.

15:09 22/10

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici