Lunedì 17 Dicembre 2018 - 11:08

“Gente di Napoli” con Massimo e Andrei ed Eduarda Iscaro per Maggio della Musica

La programmazione artistica dell’associazione Maggio della Musica riprende con due iniziative: da giovedì 27 settembre, il nuovo ciclo di letture in musica “Gente di Napoli” con Massimo e Andrei ed Eduarda Iscaro; da domenica 30 settembre, la quinta edizione del contest “Maggio del pianoforte” per talenti under 35.

Gli appuntamenti con l’attore e con la fisarmonicista sono realizzati con il Teatro Sancarluccio e si terranno di giovedì alle ore 18,45 nella sala di via San Pasquale a Chiaia 49 a Napoli. Questo il calendario: giovedì 27 settembre, “Gente di vino” tra il culto di Bacco nella Napoli antica e l'amore di Ferdinando IV per il Pallagrello; giovedì 4 ottobre, “Gente di arte” su Vincenzo Gemito e Luca Giordano; giovedì 11, “Gente nel peccato” sui casini napoletani; giovedì 18, “Gente di inciucio” con un focus sul “guardaporte”; giovedì 25, “Gente di malaffare” tra ‘o Malommo, Cutolo e Giuliano; giovedì 1 novembre, “Gente del mistero” su Paola Riccora, misteriosa autrice per la compagnia di Eduardo, e sull’irrisolto delitto di Anna Parlato Grimaldi. Costo del biglietto per spettacolo: 12 euro.

Il “Maggio del pianoforte”, invece,  si terrà per la prima volta al Museo del Tessile “Elena Aldobrandini - Fondazione Mondragone” (piazzetta Mondragone 18 a Napoli). Luogo di particolare suggestione, ospiterà i sei giovani talenti scelti per le fasi finali. I voti del pubblico in sala, a ogni esibizione, decreteranno il miglior interprete che sarà poi invitato a esibirsi nella stagione 2019 del Maggio della Musica. I recital, tutti di domenica alle ore 11, offriranno un ascolto di diversi repertori pianistici proposti da giovani e giovanissimi musicisti da scoprire. L’apertura è domenica 30 settembre con Anna Caterina Binda (musiche di Domenico Scarlatti, Wick-Schumann, Liszt, Brahms, Prokof’ev, Debussy e Ravel). Il 14 ottobre suona Gianluca Badon (Schubert e Chopin), il 21 Giulia Grassi (Beethoven, Ravel e Chopin), il 28 Lorenzo Bovitutti (Liszt, Prokof’ev, Bach), il 4 novembre Emanuele Vito De Caria (Chopin, Brahms), l’11 Luca Lione (Bach, Haydn, Liszt, Chopin, Skrjabin). Costo del biglietto per singolo concerto: 15 euro.

Info e prenotazioni: 392 91 61 691 - 392 91 60 934 - maggiodellamuisca@libero.it

10:28 25/09

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)