Casa Sanremo Vitality’s, progetto ideato e realizzato da Vincenzo Russolillo, presidente del Consorzio Gruppo Eventi, porta un po’ di Campania in Vetrina. Mercoledì 6 febbraio, alle 19, appuntamento con Gianni Valentino e il suo libro “Io non sono LIBERATO”, pubblicato da Arcana. Lo spazio Ivan Graziani Theatre ospiterà, per la rassegna “Writers”, il giornalista che proporrà al pubblico un interessante viaggio, che va oltre l’indagine alla scoperta dell’identità di LIBERATO, il “munaciello” contemporaneo, che con le sue 6 hits spicciolate sul web, una alla volta, è andato ben oltre Napoli, conquistando Milano. La scrittura di Gianni Valentino diventa un bel pretesto per fare un viaggio serio nella Napoli musicale, patria dell’underground, della house music (oggi vaneglo del brand Neuhm), dei neomelodici, di una dialetto che è una vera e propria lingua (al pari dell’inglese, del francese, del tedesco e dello spagnolo) e dell’intreccio di tutto ciò che viene fuori da penne, carta, iPad, iPhone e travalica i confini di una città e pure di una regione, dove il sangue creativo ribolle ogni singolo giorno dint’e vene.

Sempre mercoledì 6 febbraio, alle 2, la Lounge Mango ospita Tony Bungaro e il suo “Maredentro Il viaggio”, lavoro musicale realizzato con il compositore e pianista napoletano Antonio Fresa. Ospiti di “Storie di musiche”, format che unisce show case e racconto, Bungaro e Fresa porteranno a Casa Sanremo uno straordinario lavoro che, dopo il grande successo dello scorso Festival di Sanremo con “Imparare ad amarsi” cantata da Ornella Vanoni e Pacifico, è stato protagonista di una tournée italiana di successo.

Con “Italia in vetrina”, curato da Cataldo Calabretta, spazio al racconto dei territori della penisola con tutto ciò che li rende belli e preziosi. Un viaggio attraverso le tradizioni culinarie, raccolte in uno show cooking nel Roof di Casa Sanremo Vitality’s, la storia e il patrimonio artistico e culturale delle città. Alla Campania sono dedicati due momenti: uno dedicato alla regione e un altro al territorio di Nocera Inferiore.

Protagonista anche la pizza, con i napoletani Angelo Pezzella, che con la sua Pizzeria Pezzella ha conquistato Roma; Pino Celio di Lucignolo Bellapizza e Valentino Libro della Pizzeria Libro’s. Guest ai forni: Davide Civitiello e Alberto Bonocore.

Anche il format “Glamour Week”, con le firme della moda italiana protagoniste di capsule dedicate, condotte da Veronica Maya, napoletana d’adozione.

Pure il benessere arriva dalla Campania con uno spazio esclusivo in Lounge Mango a cura di Stefano Serra, ideatore del Dream Massage della SPA “Antica Essenza” dell’Hotel San Francesco al Monte.