Martedì 12 Dicembre 2017 - 9:11

“Alla Corte del Gusto” torna con la quarta edizione

MARIGLIANO. Dal 7 al 10 dicembre, al Castello-Palazzo Ducale (nella foto), si terrà l’evento dedicato alla valorizzazione del buono e del bello della regione Campania. Dopo il successo del primo week-end con la kermesse "Il gusto del teatro", ospitata presso il Teatro Comunale di Scisciano nei giorni 2 e 3 dicembre, che ha visto una grande partecipazione di pubblico in entrambe le date, prosegue il cammino della quarta edizione de “Alla Corte del Gusto”, evento organizzato dal Comune di Marigliano e co-finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del POC Campania 2014-2020 Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”. Si comincia la mattina del 7 dicembre, presso la Sala Consiliare del Comune di Marigliano, con l’incontro riservato alle scuole “il Sud che Vince” che avrà per ospiti Don Antonio Loffredo e la Cooperativa sociale “La Paranza” ONLUS, i quali illustreranno agli studenti la propria testimonianza d’impegno sociale e culturale volto alla riqualificazione e al rilancio dell’immagine della città di Napoli e in particolare del Rione Sanità. In serata gli eventi si spostano al Castello-Palazzo Ducale di Marigliano, sede dell’Ordine delle Figlie della Carità di San Vincenzo De Paoli, con lo spettacolo musicale “Il Nostro Concerto” a cura del Maestro Antonello Cascone. Si continua l’8, il 9 e il 10 dicembre presso la corte dello stesso Castello-Palazzo Ducale con laboratori di degustazione per adulti dedicati al Pomodoro San Marzano, alle orticole di stagione e alla papaccella napoletana e con laboratori didattici per bambini dedicati ad olio, arance e pasta. La partecipazione a tutti i laboratori, condotti da esperti relatori e da responsabili di aziende produttrici, è totalmente gratuita. La prima corte dello storico edificio mariglianese ospiterà ancge il “Percorso del gusto”, spazio espositivo dedicato alle piccole e medie aziende e cooperative sociali che perseguono discorsi concreti di promozione della nostra cultura materiale e immateriale. Attraverso le storie, il lavoro e le produzioni di uomini e donne coraggiose l'evento vuole sottolineare la forza e la tenacia con la quale queste realtà portano avanti la propria idea di eccellenza, al fine di valorizzare un lato della Campania vivo, pulsante, ma che spesso trova poco spazio per esprimere a pieno le sue potenzialità. A completare le tre mattine al Castello-Palazzo Ducale saranno spettacoli, momenti di animazione passeggiate nella corte dello storico edificio. Inoltre, per tutti e tre giorni sarà visitabile, preso la Chiesa dell’Annunziata di Marigliano, la mostra tematica “Campania bellezza del creato” realizzata da Giuseppe Ottaiano. La sera di sabato 9 sarà dedicata, invece, alla consegna del Premio Terre di Campania a personalità campane eccellenti distintesi in vari campi delle arti e della cultura. A condurre la serata, che si terrà nuovamente presso la Casa Comunale, sarà Mariù Adamo, presentatrice di Mattina9. Gran finale domenica 10, in piazza Municipio, con il concerto “Marigliano Live” – Artisti Uniti per Marigliano con la presenza di circa quaranta giovani artisti mariglianesi. Un programma ricchissimo che saprà coinvolgere l’intera cittadina, un’occasione da non perdere per conoscere da vicino quanto di buono e di bello la nostra terra ha ancora da offrire.

17:22 7/12

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)