Mercoledì 16 Gennaio 2019 - 16:59

Le Canarie meta ideale per un inverno al mare: ecco perché

Anche in inverno si può avere voglia di mare e di sole, soprattutto quando le giornate si accorciano e il buio compare già alle cinque del pomeriggio. Una crociera in location baciate dal caldo può essere la soluzione ideale per dire addio allo stress del lavoro e per mettere da parte le preoccupazioni della quotidianità. Se le giornate buie e corte tipiche della stagione invernale hanno un impatto negativo dal punto di vista dell'equilibrio ormonale oltre che sul bioritmo, una crociera è il viaggio ideale per ritrovare serenità e per migliorare l’umore.

In crociera verso le Canarie

Una meta ideale per un viaggio in crociera è rappresentata dalle Isole Canarie, che in qualsiasi periodo dell'anno - inclusa la bassissima stagione - offrono uno spettacolo naturalistico di grande valore, oltre a molteplici opportunità di intrattenimento. Consultando gli itinerari messi a disposizione da Costa Crociere, è possibile verificare le proposte più interessanti per una vacanza improntata sul relax. Tra le destinazioni consigliate c'è, senza dubbio, Isla Graciosa, una delle isole più piccole di tutto l'arcipelago, con una estensione di appena 29 chilometri quadrati. Quel che colpisce di questa location, più di ogni altro aspetto, è - però - l'assenza di strade asfaltate.

Isla Graciosa

Turisti a parte, sono poco più di 700 le persone che abitano su Isla Graciosa, che si trova a una trentina di minuti di distanza dalla più famosa Lanzarote. Chi è in cerca di quiete non può che essere entusiasta di fronte allo scenario offerto dalla riserva marina più grande di tutto il continente europeo, di cui l'isola fa parte: il parco dell'arcipelago di Chinijo si sviluppa su una superficie complessiva di 700 chilometri quadrati, e ha il pregio di essere stato inserito nella lista dei patrimoni mondiali dell'umanità tutelati e promossi dall'Unesco. Un luogo affascinante non solo per i panorami, ma anche per la leggenda che lo riguarda: si narra, infatti, che intorno alla metà del XVIII secolo un equipaggio proveniente dalla Gran Bretagna abbia deciso di seppellire proprio qui un tesoro con l'intento di evitare le conseguenze di un saccheggio da parte dei pirati.

Lo spettacolo delle Canarie

Per un viaggio alle Canarie diverso dal solito, Isla Graciosa è la destinazione più apprezzata, con appena due insediamenti e strutture ricettive di piccolo cabotaggio. Insomma, chi non può fare a meno di hotel a 5 stelle farebbe meglio a rivolgere il proprio sguardo da un'altra parte, poiché su questa isola si può dormire o in pensioni di dimensioni modeste o in appartamenti molto caratteristiche. Il fatto che non vi siano grandi infrastrutture, poi, ben lungi dal rappresentare un difetto costituisce in realtà un grande pregio, in modo particolare per tutti coloro che si dilettano nel praticare gli sport all'aria aperta. Gli itinerari a disposizione per gli appassionati di mountain bike sono numerosi, ma anche gli esperti di surf possono trovare nelle onde dell'Oceano Atlantico pane per i propri denti. Dalle immersioni alle scalate, ci sono opzioni per tutti i gusti e per tutte le necessità. Le abitazioni imbiancate a calce, poi, danno vita a un paesaggio da cartolina che merita di essere immortalato in qualche scatto fotografico da condividere sui social network.

Anche in inverno temperature ideali

Non solo in inverno è possibile concedersi una vacanza alle Canarie, e in particolare all'Isla Graciosa, ma anzi è proprio questa la stagione in cui è consigliabile farlo, dal momento che i mesi in cui piove di meno sono quelli di gennaio e febbraio. Le temperature, invece, in media non scendono mai al di sotto dei 22 gradi, così come a dicembre: insomma, un clima quasi paradisiaco.

13:11 10/12

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica