Martedì 22 Gennaio 2019 - 4:05

Ncc, la protesta arriva a Napoli: bloccate le vie del centro

 

NAPOLI. Ncc sul piede di guerra anche a Napoli. Proteste in tutta Italia. Sulle teste degli autisti pende ancora la spada di Damocle del decreto 29/1 quater, la cui entrata in vigore è prevista per il 1° gennaio prossimo. Proteste anche a Napoli. Ieri sera, di ritorno da Roma, gli Ncc hanno bloccato le strade dell’aeroporto ed ora stanno manifestando bloccando le vie del centro dopo un presidio in piazza del Plebiscito. Gli operatori delle imprese di autonoleggio con conducente protestano per la prevista cancellazione ad un emendamento M5s alla legge di bilancio che avrebbe introdotto alcune misure per liberalizzare il mercato delle auto con conducente, prima tra tutte la possibilità di prendere nuovi clienti senza essere obbligati ogni volta a tornare nella rimessa. Il passo indietro è arrivato con una proposta di modifica dei relatori, che cancella la misura. Il nuovo testo, inoltre, blocca il rilascio di nuove licenze fino a quando non sarà pienamente operativo il nuovo archivio informatico del Mit con l'elenco delle imprese operanti nel settore.