Giovedì 27 Luglio 2017 - 23:04

Tatuaggi dal mondo e body art alla Mostra d'Oltremare

Presentato l’International Tattoo Fest 2017, che si svolgerà dal 12 al 14 maggio alla Mostra d’Oltremare. Disegni tribali, figure orientali, simboli e volti, espressioni della fantasia e della creatività dei maestri dell’arte del tatuaggio. Saranno presenti trecento tatuatori esperti da ogni parte del mondo, dal Giappone all’Argentina, dalla Russia alla Polinesia. Sarà un’occasione singolare di confronto fra le tecniche e i gusti di questa ormai diffusa espressione dellabody art, che prevede anche un calendario di competizioni fra artisti.

Nel Giardino dei cedri il circo dei tatuatori darà spazio anche a graffitisti e disegnatori; in programma anche musica dal vivo e un’area per gustare cibi della tradizione partenopea. Per i visitatori ci sarà anche la possibilità di cimentarsi nel disegno dal vivo.

Nel servizio interviste a Costantino Sasso (organizzatore dell’evento, in foto), Marco Chiuchiarelli (artista, che realizzerà la performance Ecce homo), Alessandra Clemente (assessora ai giovani).

(fonte Comune di Napoli – Ufficio stampa)