Domenica 22 Luglio 2018 - 12:38

Stese a Napoli, de Magistris: una fotografia che non appartiene alla città

NAPOLI. «Le stese ci sono state, ci sono e se non aumenta il numero delle forze dell'ordine nel nostro territorio, rischieranno di esserci ancora». Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della presentazione delle Green map of Naples nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, parla delle stese che ci sono state negli ultimi giorni, dal Lungomare a piazza Trieste e Trento. «Ma io sono fiducioso - afferma il primo cittadino - anche degli esiti dell'ultimo Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, perché sono state prese delle decisioni davvero importanti all'esito del gravissimo episodio che è accaduto vicino al Lungomare l'altro giorno». «Quindi - conclude il numero uno di Palazzo San Giacomo - l'impegno è davvero massimo da parte delle forze di polizia, da parte nostra, ma anche l'impegno della stragrande maggioranza dei napoletani che ormai sono orgogliosi e fieri del fatto che siamo primi per crescita turisti e quella è una fotografia di Napoli che non deve appartenere a questa città. Ci saranno sempre criminali e violenti ma li dobbiamo ridurre sempre più a lumicino».