Giovedì 20 Settembre 2018 - 9:18

Rione Sanità, il boss Savarese e il nipote in cella per minacce

NAPOLI. I Carabinieri della Compagnia e della Stazione Napoli Stella hanno dato esecuzione a un'Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea a carico di 3 individui, tra cui Salvatore Savarese, classe ‘53, ritenuto a capo dell'omonima consorteria criminosa operante nel rione Sanità.