Mercoledì 22 Novembre 2017 - 6:20

Fine del ramadan, preghiera in piazza Garibaldi

NAPOLI Giorni di festa per i musulmani che celebrano l'Eid al Fitr. A decretare la rottura del digiuno, in ottemperanza alle disposizioni del Consiglio Europeo per la Fatwa e la Ricerca che stabilisce la data di inizio e fine Ramadan secondo calcoli astronomici, è stato Amar Abdallah, Imam e presidente della Comunità Islamica di Corso Arnaldo Lucci, che oggi a cospetto di numerosi fedeli riunitisi a piazza Garibaldi ha lanciato, nel suo lungo sermone, prima in arabo e poi in italiano, messaggi di fratellanza. Un discorso molto sentito, quello dell'Imam, l'ennesimo, dopo i gravissimi attentati succedutisi nel mese sacro del Ramadan.