Martedì 28 Marzo 2017 - 0:25

Trionfo dell’handmade con Summer Connection Flower Party

Nuovo grande successo per il gruppo al femminile Connessioni Creative che il 30 giugno, in collaborazione con Anna Pernice Communication ha presentato a Villino Manina a Napoli, in Vicoletto Cimarosa, le tendenze handmade per l’estate in un cocktail party dedicato alla bella stagione al titolo “Summer Connection”.

Tema portante della serata sono stati  i fiori ed ogni creativa del gruppo ne ha dato la sua personale interpretazione, oltre a proporre come sempre le proprie creazioni.

Una irripetibile opportunità di cogliere le emozioni dell'estate a Napoli con il meglio della creatività del Made in Campania. Durante la serata è stato possibile trovare accessori unici e ricercati da mettere in valigia e portare con sé in vacanza: dagli accessori con materiale di riciclo e recupero creativo, a quelli realizzati con la tecnica del decoupage pittorico, dalle ceramiche per arredare la casa in stile "summer" alle lampade ready-made, fino ad abiti ed accessori sartoriali per l’estate e non solo fino agli esclusivi ed unici sapori, profumi e capacità nutrizionali (potassio e betacarotene) delle autentiche albicocche vesuviane (antiche varietà Vitillo, Portici e Pellecchielle dell'Azienda Sapori vesuviani di Pasquale Imperato) con fresca e minerale falanghina del vulcano di Roccamonfina (Le Torelle Emanuele  Guardascione) dell'agrimercato di Campagna Amica.

Ha attirato grande attenzione, poi, la dimostrazione di cucito creativo tenuta da Paola ed Alessandro di Cucishop aperta al pubblico.

Il gruppo Connessioni Creative, nato nel 2015 dall’unione di talenti artistici molto diversi tra loro ma con una passione comune, la creatività, è composto da: Doriana Napoli, Elena Manocchio, Maria Leone, Eleonora Esposito, Maria Euridice Grassi, Gabriella Gitto, Gabriella Ricci, Monica Iacapraro,  Paola Cirino, Raffaela Pastore, Sarah Liberti.

Visti, tra i tanti, la scrittrice Rosalia Catapano, i giornalisti Ornella D’Anna, Giancarlo Palombi, Davide Guida, Raffaele De Lucia, Stefano Duranti Poccetti, Enrica Raia e Nicola Rivieccio della Coldiretti.