NAPOLI. Federico Monga, 46 anni, torinese, è il nuovo direttore de Il Mattino. Lo ha comunicato questa mattina l'editore Caltagirone, dopo aver chiuso il rapporto di lavoro con Alessandro Barbano. Il neo direttore è laureato in Scienze Economiche e Bancarie all'Università di Siena, era dal luglio 2010 vice di Barbano. Ha inizato l'attività giornalistica collaborando con l'Unità e al quotidiano La Provincia Cosentina. È stato poi caposervizio al Giornale del Piemonte, prima di passare alla Stampa, dove ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'inserto Tuttosoldi e vicecaporedattore all'Economia e alla Cronaca di Torino. È un acceso tifoso del Torino. Ha scritto un libro dal titolo “Sono un uomo morto”. In una nota Il Gruppo Caltagirone augura buon lavoro a Federico Monga, direttore da domani, e ringrazia Alessandro Barbano per il lavoro svolto con forte impegno e professionalità.