Giovedì 13 Dicembre 2018 - 5:19

Questa sera, da Hoppy Ending, “Baccalambic”

Collaborazione bassicolo-gastronomica tra la birroteca Hoppy Ending e l'Osteria giappoletana Gari Sushi 

Questa sera, da Hoppy Ending, “Baccalambic”, un evento all'insegna della sperimentazione bassicolo-gastronomica, che vedrà la collaborazione tra la birroteca vomerese e l'osteria giappoletana Gari Sushi. Regine della serata saranno la birra Lambic e la cucina dello Chef Nello Laezza. “I Lambic sono birre a fermentazione spontanea - spiega Paolo Andrea Golia di Hoppy Ending – che non vedono, quindi, l'utilizzo di lieviti aggiunti, tipiche della regione belga del Pajottenland, che si prestano all'invecchiamento. Questo particolare metodo di produzione conferisce loro un peculiare sapore acido. In occasione della serata attaccheremo alla spina il Lambic di Boon (birrificio del Belgio) maturato due anni, il “2 Years Old Lambic – Foeder 84”. “Proporrò una rivisitazione in chiave partenopea, come da tradizione della mia cucina e dell'osteria giappoletana Gari – aggiunge lo Chef Nello Laezza - del raviolo orientale con mantecato di baccalà e ricotta di bufala. Ho deciso di presentare per l'occasione tale piatto, poiché il baccalà è, di suo, saporito di sale, mentre la controparte di ricotta e gamberi garantiscono una base dolce e grassa; elementi questi che si sposano perfettamente con il sapore del Lambic”.

Marco Sica

07:58 12/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno