Mercoledì 23 Gennaio 2019 - 23:24

Respinto ricorso madre Taverna: «Lasci casa popolare»

Condannata a pagare anche le spese legali ad Ater e Roma Capitale

Dovrà lasciare la casa popolare all'Alessandrino, in cui vive dal 1994, la madre di Paola Taverna. La sesta sezione del Tribunale civile di Roma ha respinto il ricorso della madre della senatrice del M5S Graziella Bartolucci, condannandola a pagare anche le spese legali ad Ater e Roma Capitale.

"L'accanimento contro una donna di 82 anni fa schifo... risponderò a tempo debito" dice all'Adnkronos Taverna. A ottobre la senatrice grillina era intervenuta prendendo le difese della madre: "Credo che mia madre stia agendo bene e credo che mia madre a 80 anni abbia tutto il diritto di desiderare di morire nella stessa casa nella quale è vissuta", aveva spiegato Taverna.

17:24 10/01

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale