Martedì 21 Novembre 2017 - 3:15

Appaltopoli, scarcerato Sommese

Il consigliere regionale era stato destinatario di una misura cautelare il 15 marzo scorso

NAPOLI. La prima sezione penale del Tribunale di Napoli ha disposto la scarcerazione di Pasquale Sommese, ex assessore regionale della giunta Caldoro e attualmente consigliere regionale, ai domiciliari perché coinvolto nell’inchiesta su casi di corruzione per appalti pubblici ribattezzata “la Regina”, cognome del principale indagato nell’intera vicenda. L’esponente politico, come detto, si è visto revocare ieri gli arresti domiciliari. Il 15 marzo scorso Sommese era stato destinatario di una misura cautelare con altre 66 persone. Sommese, difeso dai penalisti Romeo Del Giudice e Vincenzo Maiello, è imputato davanti alla prima sezione penale che deve decidere in merito ad alcune richieste di costituzione di parte civile. Il tutto mentre dinanzi a un altro giudice si sta celebrando l’incidente probatorio nel corso del quale va avanti l’esame del reo confesso Antonello Sommese, cugino ed ex assistente dell’ex assessore regionale. L’ex assessore provinciale si era difeso dagli addebiti sostenendo di essere vittima di millantatori, ma il Riesame aveva confermato il provvedimento restrittivo nei suoi confronti. 

21:54 2/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale