Giovedì 21 Giugno 2018 - 8:22

Bovino investito da un treno, ferrovie in tilt nel Casertano

È tornata regolare circolazione sulla linea Caserta-Benevento

CASERTA. È ripresa alle 9.50 la regolare circolazione ferroviaria sulla linea Caserta-Benevento, sospesa circa due ore prima per l'investimento di un bovino tra Maddaloni Superiore e Caserta. Come fa sapere Rfi, il regionale 26112, partito alle 6.45 da Benevento per Caserta, poco prima delle 8 ha travolto l'animale che si trovava sui binari. L'urto, inevitabile nonostante la frenata del macchinista, non ha avuto conseguenze per i viaggiatori, ma è risultato fatale per l'animale. Il treno, dopo le riparazioni del danno causato dall'urto, ad opera del personale di bordo, ha ripreso la corsa trasportando i passeggeri a destinazione. È stato poi necessario attendere la rimozione della carcassa del bovino per rendere nuovamente percorribile la linea agli altri treni. L'episodio ha causato ritardi tra 10 e 70 minuti a tre Frecce e di 40 minuti a un treno regionale.

13:47 9/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno