Venerdì 28 Aprile 2017 - 8:33

Eredita case da anziana inabile con l'aiuto di un notaio: indagato medico di Maiori

Sequestrate due abitazioni di lusso in Costiera Amalfitana, nei guai anche il professionista che redatto il testamento della 90enne

MAIORI. Militari del nucleo di polizia tributaria e della polizia giudiziaria della Guardia di Finanza in servizio presso la Procura di Salerno hanno sequestrato due immobili di pregio nel comune di Maiori, in Costiera Amalfitana, intestati a un noto medico della zona, in esecuzione di un decreto di sequestro preventivo disposto dal gip di Salerno. Il destinatario del provvedimento è accusato di circonvenzione di incapace e di appropriazione indebita per essersi impossessato dei due immobili (estromettendo dall'asse ereditario tutti gli eredi legittimi) approfittando dello stato di infermità psichica di una donna di 90 anni, successivamente deceduta, all'epoca dei fatti incapace di intendere e di volere in quanto affetta da una patologia neurologica. L'inchiesta è partita dopo la denuncia di una nipote.  Il notaio dell'Agro sarnese che ha redatto il testamento pubblico è accusato di falso in atto pubblico per aver rogato l'atto il 16 luglio 2015, attestando falsamente di aver ricevuto le ultime volontà della donna. 

12:47 12/04

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici