Mercoledì 14 Novembre 2018 - 22:35

Figli di papà nel Pd, De Gregorio: «Rossi-Doria eviti polemiche»

Il presidente dell'Eav: «Non le apra proprio lui he porta un cognome pesante che certamente ha influenzato, in un modo o nell’altro, la sua vita»

di Marco Carboni

NAPOLI. «Consiglierei a Marco Rossi-Doria, persona che stimo e che voterò, di non alimentare polemiche inutili, proprio lui che porta un cognome pesante che certamente ha influenzato, in un modo o nell’altro, la sua vita. Ora è il momento dei fatti , di raccogliere voti, di ampliare il consenso». A dirlo il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio, commentando le dichiarazioni del maestro di strada che aveva attribuito l’allontanamento dei giovani dal Pd alla candidatura di figli di papà. Rilievi avanzati nel corso dell’iniziativa di sabato al cinema Modernissimo di Napoli. Evidente riferimento anche a Piero De Luca, figlio del governatore campano Vincenzo. 

20:41 11/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici