Martedì 18 Dicembre 2018 - 17:53

L’8 marzo con Meridonare e NAStartUp

Negli Archivi del Banco di Napoli si parlerà di donne, lavoro, imprese, innovazione e sud nella Settimana Europa delle Startup

NAPOLI. A Napoli si celebrerà l’8 marzo delle Startup, con il doppio appuntamento presso l’Archivio della Fondazione Banco di Napoli a via Tribunali 213, dalle ore 17, per la Settimana europea delle Startup #SEW18Naples. Il tavolo dei lavori si articolerà in due momenti, ciascuno introdotto, rispettivamente dai saluti del presidente della Fondazione Banco di Napoli Daniele Marrama e dal presidente di Meridonare Marco Musella. Prende il via, così, il quinto anno di “NAStartUpDay041”, la palestra delle startup con due eventi nati dalla collaborazione con Meridonare, la prima piattaforma di crowdfunding della Fondazione del Banco di Napoli. SEW18 è l’appuntamento coordinato dalla Commissione Europa che invita le comunità degli startupper a condividere dal basso, in 300 città, le opportunità presenti nell’economia delle startup. A Napoli si racconterà il #WomanPower, nel Mezzogiorno d’Italia.

La giornalista Cristina Liguori introdurrà il programma sviluppato da Antonio Prigiobbo e Marina Pepe co-organizzar locali del SEW Made in Naples. Si parte con Alessandra Lomonaco esperta di fondi per l’innovazione, che disegnerà gli scenari e le opportunità offerti dall’Unione Europea. Previsto un momento di confronto tra le diverse generazioni di imprenditrici. La Cavaliere del Lavoro Stefania Brancaccio e Susanna Moccia, vicepresidente nazionale di Confindustria, racconteranno ai presenti in che modo il valore aggiunto del WomanPower può rappresentare un ingrediente in più rispetto ai successi raggiunti dalle generazioni a loro precedenti. Le associazioni professionali rappresentate da Maria Caputo (presidente UDGCEC), Ilaria Imparato (AIGA Napoli) e Veronica de Cassamassimi, si confronteranno sulle modalità e le motivazioni utili per stringere nuove alleanze con le diverse figure professionali al fine di accelerare i progetti.

Per lo spazio dedicato alle innovatrici Anna Pernice esporrà le diverse modalità per raccontare i territori sui Social Network, mentre Francesca Nicolais illustrerà il progetto RIOT. NAStartUpDay041 riapre la palestra delle startup al suo quinto anno d’accelerazione e per l’occasione ci saranno diversi ospiti: Paolo di Lauro, resident project con Meridonare, piattaforma di crowdfunding della Fondazione Banco di Napoli, il giornalista Nando Santonastaso che racconterà “Il Mattino 4.0” e Amedeo Giurazza, patron di Vertis SGR, l’unico Venture Capital del Sud, residente a Napoli che esporrà come finanziare i talenti del Sud.

Per la conclusione del Focus è previsto un Tech Coktail e un brindisi per le nuove startup e i nuovi progetti del territorio con calici di Capri Moonlight, grazie alla partecipazione di sponsor che ne supportano il suo sviluppo: Sintesi Sud e IdeaSolutions e imprese partner che ne facilitano tutte le attività: iPins, BeGraphic.it, Lenus Media, Santa Chiara Boutique Hotel, HotelBrand, AD Napoli, Hiltron Lab. NAStartUp è un acceleratore d’ecosistema e una community che senza scopo di lucro e dal basso, punta a far nascere, crescere e accelerare le innovazioni, le startup e i talenti Made in Naples. È supportato dal founder e driver Antonio Prigiobbo, Innovation Designer/Autore, con gli Advisor Maria Pia Montoro, Filippo Sessa, Bruno Flora, Susanna Sanseverino, Marina Pepe e Martina Caravecchia.

12:27 7/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano