Domenica 27 Maggio 2018 - 1:21

Maddaloni: tangenti per condoni, in due nei guai

Arrestato un funzionario comunale, divieto di dimora per un geometra

MADDALONI. Avrebbe chiesto tangenti per la concessione del condono e del permesso a costruire in sanatoria. E così un funzionario dell’ufficio tecnico del Comune di Maddaloni, addetto in particolare alle pratiche di condono edilizio, Michele della Peruta, è finito in carcere. Il geometra del Comune, Michele Pietropaolo, invece, è stato raggiunto dal divieto di dimora a Maddaloni. I provvedimenti cautelari sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura guidata da Maria Antonietta Troncone: i reati addebitati ai due sono quelli di induzione indebita a dare o promettere utilità e truffa aggravata. Le indagini sono state portate avanti dai carabinieri sulla base di una denuncia presentata a settembre di due anni da un cittadino al quale Della Peruta e Pietropaolo avrebbero chiesto una tangente di 5mila euro per il rilascio del condono edilizio.

22:25 5/12

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica