BENEVENTO. È stata avvicinata e minacciata con un coltello da un giovane che l'ha costretta a lasciare i sacchetti della spesa che aveva in mano: l'uomo, dopo aver rovistato all'interno delle buste, si è allontanato senza portare via nulla. È accaduto nel rione Ponticelli a Benevento e la vittima è una donna di 48 anni. I carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Benevento, sulla base degli elementi raccolti, sono riusciti a individuare e fermare il responsabile che stava cercando di scappare. Sono in corso ulteriori accertamenti sulla dinamica di quanto accaduto e, sulla scorta delle testimonianze raccolte, i carabinieri hanno denunciato un 22enne per minaccia aggravata.