Mercoledì 16 Gennaio 2019 - 17:19

Pedofilo ucciso nel Beneventano, due arresti

Il padre di due ragazze vittime di abusi sessuali è indagato dalla Procura di Benevento quale presunto mandante 

BENEVENTO. Si tolse la vita nel 2008, a soli 16 anni, una delle due ragazze vittime degli abusi sessuali di Giuseppe Matarazzo, il pastore ucciso a Frasso Telesino (Benevento) la sera dello scorso 19 luglio. La ragazza, all'epoca delle violenze ancora minorenne, fu vittima degli abusi insieme alla sorella e le indagini della Procura di Benevento portarono all'individuazione di Matarazzo quale autore delle violenze. Matarazzo ha poi scontato 11 anni e 6 mesi di reclusione ed è stato scarcerato lo scorso 16 giugno, poco più di un mese prima di essere ucciso.

Questa mattina i Carabinieri, eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Benevento su richiesta della Procura sannita, hanno arrestato due persone, un 55enne di Sant'Agata de' Goti e un 30enne di San Felice a Cancello, raggiunti da gravi indizi di colpevolezza per l’omicidio premeditato di Matarazzo nonché per detenzione e porto abusivo in luogo pubblico di armi. Le indagini della Procura di Benevento però proseguono: il padre delle due ragazze figura tra gli indagati per concorso in omicidio quale presunto mandante dell'uccisione di Matarazzo, tragica conclusione di una storia che aveva già causato dolore e morte.

13:34 28/12

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica