SALERNO. I carabinieri della compagnia di Como e del reparto territoriale di Nocera Inferiore in collaborazione con la sezione polizia giudiziaria della Procura di Nocera hanno dato esecuzione a 10 ordinanze di custodia cautelare, 4 in carcere e 6 ai domiciliari, emesse dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore per i reati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe. Gli arresti hanno consentito di smantellare una organizzazione operante nell'agro nocerino-sarnese dedita alla truffa e alla appropriazione indebita di merce in danno di aziende dislocate sul territorio nazionale e all'estero in Francia, Repubblica Ceca, Polonia, Romania, Inghilterra, Lituania, Germania, Svizzera, Slovenia, Austria.