Martedì 16 Ottobre 2018 - 7:24

Stop inglesismi a difesa dell'italiano, ok dal consiglio regionale

Approvata una mozione proposta dalla consigliera di Forza Italia Flora Beneduce

NAPOLI. Il Consiglio regionale della Campania ha approvato una mozione proposta dalla consigliera di Forza Italia Flora Beneduce che impegna il presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca e la Giunta «a sensibilizzare e invitare le amministrazioni pubbliche a un uso non discriminatorio della lingua italiana nell'espletamento di funzioni legislative, amministrative o di comunicazione istituzionale». Beneduce ha sottolineato che «la lingua italiana rappresenta l'identità nazionale e non è solo una lingua di comunicazione, ma un serbatoio culturale di grande valore», stigmatizzando «il grande aumento dei “forestierismi", che sicuramente cresceranno ancora con l'utilizzo di termini internazionali soprattutto inglesi». La mozione ricorda che «a differenza di altre culture europee la resistenza lessicale italiana è di gran lunga inferiore, un esempio tra tutti è la Francia», ed «esiste un rischio concreto di banalizzare delle locuzioni a favore di una terminologia scarna di lingua principalmente inglese». Da qui l'invito alla Giunta regionale a sensibilizzare le amministrazioni pubbliche all'uso «non discriminatorio» dell'italiano: «È un atto di orgoglio che dobbiamo avere per valorizzare la nostra cultura e la nostra lingua», ha concluso Beneduce.

16:35 9/10

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano