Sabato 23 Settembre 2017 - 4:04

Traffico di rifiuti dalla Campania a Brescia: 2 arresti

In manette un 46enne e un 60enne

BRESCIA. I Carabinieri del Noe di Milano, i Carabinieri del Gruppo per la Tutela dell'Ambiente di Milano, in Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Lazio e Campania, in collaborazione con i Comandi Provinciali Carabinieri territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari e una misura interdittiva, oltre a numerose perquisizioni e sequestro di beni, emesse dal Gip di Brescia a carico di appartenenti a un'organizzazione criminale frutto di una joint venture tra aziende private e pubbliche. È stato invertito il senso della rotta illegale dei rifiuti, portando a smaltimento in Lombardia e Piemonte circa 100.000 tonnellate di ecoballe provenienti dalla Campania. Arrestati con l'accusa di traffico illecito di rifiuti un 46enne amministratore unico di una società di Torre Pallavicina (Bg) e di Abbadia Lariana (Lc), e un 60enne capo impianto di una società di Castelceriolo. Un 63enne broker di una società è stato colpito dalla misura interdittiva del divieto di temporaneo totale di esercitare uffici direttivi delle persone giuridiche e delle imprese per 12 mesi. Sono 26 le persone che risultano coinvolte nell'inchiesta e indagate a vario titolo.

14:42 11/07

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici