PORTICI. «Sono appena venuto a conoscenza di un provvedimento di formulazione di richiesta di imputazione coatta nei miei confronti da parte del Gip per abuso d'ufficio - legato alla nomina effettuata nel 2013 del Nucleo di Valutazione su proposta dell'assessore al Personale - precisando che il pm aveva richiesto l'archiviazione». Lo afferma il sindaco di Portici, Nicola Marrone, che esprime «completa fiducia nell'operato della magistratura, considerato che la Giunta ha approvato un atto corredato di parere tecnico da parte del Dirigente e avallato dal Segretario generale circa la correttezza procedurale».