AFRAGOLA. Una donna di 75 anni è stata trovata  morta, legata e imbavagliata, nella sua abitazione ad Afragola. La tragica scoperta questa mattina. La donna, Chiara Capone, viveva in via Lombardia. Sul  posto sono intervenuti i carabinieri, che indagano sulla vicenda. I rilievi nell'abitazione sono stati eseguiti dai Ris dell'Arma. L'ipotesi più accredita è quella di una rapina finita in tragedia ma non si è ancora accertato se dall'abitazione sono stati portati via oggetti o denaro.