Mercoledì 21 Novembre 2018 - 21:46

"Arco borbonico a rischio crollo sul Lungomare"

Continua la conta dei danni del maltempo. Verdi: bisogna salvare la nostra storia

NAPOLI. “Un pezzo di storia che si regge su di un mattone posizionato nell’arte, tutta nostrana, dell’arrangiarsi. Ma quanto può durare una simile soluzione? Bisogna intervenire tempestivamente e mettere in sicurezza il patrimonio storico della città di Napoli, dal maltempo e da ogni tipo di evento” commentano il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale del Sole che Ride, Marco Gaudini in merito a diverse denunce mosse da cittadini sulle condizioni in cui versa l’arco borbonico sul Lungomare, al termine dell’antico impianto fognario, distrutto alla base dal maltempo delle ultime settimane e poggiato su di un mattone per tenerlo in piedi, visibile in diverse foto pubblicate dalla pagina Facebook “Masaniello”. “Positivo l’appello degli stessi cittadini che chiedono di salvarlo: è un segnale importante che mostra un forte senso di appartenenza, importante per la salvaguardia dei nostri luoghi. Ora questo appello dev’essere ascoltato dall’amministrazione e dalle istituzioni che devono intervenire in merito” continua il consigliere Borrelli.

 

19:01 6/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici