Giovedì 24 Gennaio 2019 - 5:13

Armi e droga in casa, arrestate due coppie

I ritrovamenti a Castello di Cisterna e Acerra durante le perquisizioni durante il blitz anticamorra

CASTELLO DI CISTERNA. Nel corso dei controlli e delle perquisizioni conseguenti al blitz che ha portato all’arresto di 20 soggetti ritenuti affiliati al clan dei “Mariglianesi”, i carabinieri della compagnia e della stazione di Castello di Cisterna perquisendo l’abitazione di due coniugi del posto hanno rivenuto tre pistole con matricola abrasa, 20mila euro in contante, 3,2 chili di cocaina e 1,3 di hashish. Massimo Russo, 49enne, già noto alle forze dell'ordine e Giovanna Corvino, 31enne, incensurata, sono stati arrestati per detenzione illegale di arma da fuoco e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Dopo le formalità sono stati condotti nelle carceri di Poggioreale e Pozzuoli. E durante le medesime operazioni i carabinieri hanno perquisito anche l’abitazione di due coniugi di Acerra - Salvatore Amoruso, 45enne e Clementina Arpa, 40enne – trovandoli a detenere 4,7 chili di hashish, un chilo di marijuana e 16 grammi di cocaina oltre a materiale utile al confezionamento dello stupefacente. Arrestati per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, dopo le formalità di rito sono stati condotti in carcere.

18:24 10/07

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale