Lunedì 17 Dicembre 2018 - 16:11

Arrestato il killer del muratore ucraino ucciso in una rissa

È stato fermato dagli agenti della Squadra mobile e carabinieri della Compagnia Stella

NAPOLI. Carabinieri e polizia fermano presunto autore dell'omicidio del muratore ucraino. È ritenuto l’autore dell’omicidio di Iurii Busuiok, il muratore 36enne incensurato di origine ucraina il cui cadavere è stato trovato la sera del primo dicembre lungo via Mario Pagano dai carabinieri della stazione di Napoli-Stella. Individuato e preso colui che avrebbe sferrato i fendenti di coltello mortali: è stato sottoposto a fermo per omicidio aggravato R. L., un 31enne di origine polacca, anche lui muratore, in italia senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine. È stato fermato da personale della squadra mobile e carabinieri della compagnia Stella, poi è stato lungamente interrogato alla presenza di due magistrati della procura della Repubblica di Napoli. Al termine dell’interrogatorio e delle formalità conseguenti alla sua sottoposizione a fermo del pm è stato associato al carcere di Poggioreale.

14:05 6/12

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)