Domenica 16 Dicembre 2018 - 5:27

Assalto nella sala dei Testimoni di Geova

Ad Acerra tre banditi armati hanno costretto i fedeli a sdraiarsi e li hanno depredati

ACERRA. Assalto a mano armata nella sala dei Testimoni di Geova. A mettere a segn oil colpo, sono stati tre rapinatori senza scrupoli, giunti sul posto a bordo di una utilitaria di colore grigio. Uno dei banditi ha agito a volto scoperto, mentre i suoi complici avevano il volto travisato da sciarpa e cappello. Una volta dentro il luogo di culto, i banditi hanno fatto stendere a terra i presenti, impossessandosi di tutti gli oggetti di valore che i presenti avevano indosso. Scattato l’allarme, sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Acerra, agli ordini del luogotenente Vincenzo Vacchiano. Il colpo sembra essere stato studiato nei minimi particolari dai tre rapinatori, che hanno agito con la consapevolezza di trovarsi la strada libera, visto che la quasi totalità delle forze dell’ordine si trovavano a ridosso della centralissima piazza del Castello, dove il candidato premier pentastellato Luigi Di Maio stava concludendo il suo discorso di ringraziamento. 

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE ONLINE

10:32 7/03

di Nino Pannella


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno