Martedì 26 Settembre 2017 - 18:17

Cicciano, spacciavano fuori scuola: arrestati

Un 18enne ed un 16enne avevano spinelli di marijuana. A casa del maggiorenne rinvenute altre dosi e sigarette di contrabbando

Spaccio di stupefacenti tra i banchi di scuola, nei guai un 18enne e un 16enne. Avevano trovato il modo di unire l’utile al dilettevole: andavano a scuola, studenti come tanti, con la differenza che tra i banchi non si limitavano a studiare ma conducevano una fruttuosa attività di spaccio. Vendevano dosi di stupefacenti ai loro compagni di scuola in tutta tranquillità, senza correre rischi. O quasi.
I militari dell’Arma della Compagnia di Nola hanno avviato una delicata attività d’indagine che li ha condotti sulle tracce dei due ragazzi: Fabio Auriemma, appena 18enne e residente a Marigliano, e un 16enne di Mariglianella. I due adolescenti sono stati sorpresi mentre cedevano alcune dosi di marijuana e spinelli già pronti all’uso ad alcuni studenti, tra cui anche minorenni. Sottoposti a perquisizione i due giovani pusher sono stati trovati di un pacchetto di sigarette contenente 20 spinelli di tabacco misto a marijuana, mentre il 16enne invece aveva addosso un astuccio portasigarette contenente 8 dosi di marijuana.

21:18 19/03

di Redazione


Inserisci un commento

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici