PALMA CAMPANIA. I Carabinieri della Stazione Forestale di Roccarainola e quelli della Stazione territoriale di Palma Campania hanno effettuato controlli sulla gestione dei rifiuti. In via Circumvallazione, su un fondo in uso a una ditta vendita auto, hanno constatato la presenza di un ingente quantitativo di rifiuti speciali, pericolosi e non, disseminati su una superficie di circa 650 mq. In dettaglio: 29 autovetture, 28 delle quali con numerose parti mancanti, 80 pneumatici, vari motori non bonificati, uno dei quali in fase di smontaggio. In un capannone e in un container sempre sull'area sono state trovate anche numerose parti meccaniche, non bonificate. Il titolare, un 42enne di Palma Campania, è risultato sprovvisto dei prescritti titoli autorizzativi ed è quindi stato denunciato per gestione illecita di rifiuti e deposito incontrollato degli stessi. L’intera area è stata sequestrata.