Sabato 16 Febbraio 2019 - 14:54

Morta dopo essere stata dimessa, disposta autopsia anche sul feto

L'esame è in programma per lunedì prossimo

NAPOLI. La Procura di Napoli ha disposto degli accertamenti tecnici irripetibili sul feto che Anna Siena, la donna di 36 anni deceduta lo scorso 18 gennaio nell'ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli dal quale era stata dimessa per una lombosciatalgia tre giorni prima, aveva in grembo prima di morire. L'esame è in programma per lunedì prossimo. La gravidanza della donna era emersa durante l'autopsua effettuata lo scorso primo febbraio al Secondo Policlinico. Al momento risultano indagati due medici.

15:47 9/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno