Mercoledì 21 Novembre 2018 - 20:51

Portoni modificati per spacciare

Blitz a Caivano, i condomini chiedevano il permesso ai pusher per passare

CAIVANO. I carabinieri della Tenenza di Caivano insieme a personale dell'Istituto Autonomo Case Popolari hanno rimosso 2 portoni all'ingresso delle scale H e I del complesso di edilizia popolare "Iacp" di via Atellana. I portoni erano stati modificati con la sistemazione di grate e l'installazione di chiavistelli e nuove serrature, con l'intento di limitare l'accesso ed eludere i controlli delle forze dell'ordine. Dosi di droga venivano passate attraverso uno spazio appositamente realizzate nelle grate, rendendo possibile lo spaccio di stupefacenti senza che gli assuntori potessero entrare a contatto diretto con i pusher. Le chiavi erano in possesso solo di alcuni utenti delle 2 scale mentre i restanti condomini per entrare o uscire erano costretti di volta in volta a chiedere "il permesso" agli spacciatori.

14:35 8/11

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici