Giovedì 20 Settembre 2018 - 16:19

Presta soldi al tasso del 500%: arrestato usuraio

La vittima era una vedova in difficoltà: arrestato un 41enne di Miano. Si indaga su altri 40 casi

NAPOLI. Presta soldi con tasso al 500% a una vedova in difficoltà e poi la minaccia per farle firmare un prestito: arrestato. Al vaglio dei carabinieri altri 40 casi. Un 41enne di Miano, ex consulente finanziario, continuava a spacciarsi come tale e irretiva vittime.
Una di queste è una vedova che, in ristrettezze dopo aver perso il marito, si era rivolta a lui per un prestito di 1.400 euro. Lui glieli aveva consegnati ma pretendeva un interesse del 500 per cento.
La donna era ovviamente in difficoltà per la restituzione ma il 41enne non voleva rinunciare al guadagno, così dopo un periodo di attesa l’ha aspettata sotto casa e l’ha fatta salire in macchina, quindi le ha messo sotto il naso dei fogli da firmare per chiedere un prestito di 5mila euro e ha minacciato la sventurata di farle del male se non avesse firmato. di più, voleva costringerla a convincere la figlia a fare lo stesso, in modo da tirare anche lei nella sua ragnatela dell’usura. Lo hanno fermato i carabinieri della stazione Secondigliano, sorprendendolo in macchina e arrestandolo per tentata estorsione ed usura. Durante una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno sequestrato un libro di appunti circa una quarantina di richieste di apertura di prestiti. La documentazione è al vaglio dei militari.

13:37 23/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno