Sabato 15 Dicembre 2018 - 19:03

Quattro ergastoli per l'omicidio del babyboss Emanuele Sibillo

Il capo della "paranza dei bambini" fu ammazzato a Forcella nel luglio del 2015

NAPOLI. Dopo quasi tre anni dall'omicidio di Emanuele Sibillo, il capo della cosiddetta "paranza dei bambini", ammazzato a soli 20 anni nel luglio del 2015 durante la faida di Forcella, sono stati condannati all'ergastolo Gennaro Buonerba, Antonio Amoroso, Luigi Criscuolo e Andrea Manna. Condannato a 16 anni Vincenzo Rbino, ritenuto responsabile del ferimento di Antonio Napolitano, avvenuto pochi giorni prima dell'omicidio di Sibillo. Dodici anni invece per il collaboratore di giustizia Maurizio Overa.

17:21 8/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno