Venerdì 21 Settembre 2018 - 11:35

Raid alla gioielleria: il rapinatore non ha sparato

Ottaiano fu ucciso dal titolare del negozio che è indagato di omicidio colposo per eccesso di legittima difesa

NAPOLI. Non avrebbe sparato Raffaele Ottaiano, il rapinatore che la sera dello scorso 10 febbraio, a Frattamaggiore, è rimasto ucciso dai colpi di pistola sparati dal gioielliere titolare dell'omonimo negozio dove poco prima, insieme con quattro complici, aveva tentato una rapina a mano armata. È quanto emerge dalle indagini della procura di Napoli Nord. Il gioielliere, Luigi Corcione, è indagato con l'ipotesi di accusa di omicidio colposo per eccesso di legittima difesa.

16:32 20/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRE IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli