NAPOLI. Sottratto un micidiale arsenale alla camorra: granate, mitragliette e pistole trovate dai carabinieri. armi pronte per essere prelevate e usate lasciate in intercapedini di pareti e auto non marcianti. Ieri i carabinieri della compagnia Bagnoli hanno sottratto alla manovalanza armata dei gruppi criminali attivi in quell’area un altro grosso quantitativo di micidiali armi pronte all’uso. Nel corso di un servizio ad "alto impatto" in quell’area, ispezionando le aree esterne e interne di complessi di edilizia popolare, all’interno di intercapedini di pareti e all’interno di auto non marcianti i militari hanno trovato un arsenale composto da una bomba mano, una mitraglietta, 7 pistole e un fucile.