NAPOLI. Questa mattina gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Secondigliano hanno rinvenuto 35 grate fognarie in ghisa di varie dimensioni, asportate da ignoti, tra la notte del 12 e 13 settembre dal Parco Comunale “Padre  Beato Gaetano Errico", di via delle Galassie e di proprietà della Napoli Servizi Spa del Comune di Napoli. I poliziotti  dopo una breve attività info-investigativa hanno trovato, nascoste da un telone, le 35 grate fognarie in un vicoletto adiacente via Duca degli Abruzzi. Le grate sono state riconsegnate alla Napoli Servizi Spa