Giovedì 13 Dicembre 2018 - 19:05

Sbarco fantasma di migranti a Pantelleria, fermato a Ischia scafista tunisino

L'uomo aveva trovato rifugio a Ischia, dove vivono la moglie e la figlia. Adesso si trova nel carcere di Poggioreale

ISCHIA. Un cittadino tunisino è stato fermato con l'accusa di essere lo scafista dello sbarco fantasma avvenuto a Pantelleria nel luglio scorso. La Compagnia della Guardia di Finanza di Marsala, con la collaborazione della Tenenza di Ischia, ha dato esecuzione ad un provvedimento di fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala a carico di un tunisino indiziato del delitto di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, per aver organizzato e condotto, quale scafista, un viaggio dalle coste tunisine a quelle dell'isola di Pantelleria, con a bordo due connazionali. I due tunisini erano stati rintracciati nel mese di luglio, privi di documenti di identità, sull'isola pantesca, dove erano sbarcati qualche giorno prima. Le investigazioni delle Fiamme Gialle di Marsala sono state avviate dopo che i due migranti erano stati trasferiti presso l'Hot Spot di Trapani-Milo e hanno preso prezioso spunto dalle dichiarazioni rese da uno di essi, il quale ha fornito dettagliate informazioni circa le modalità con cui hanno raggiunto l'isola di Pantelleria. «Questi, dopo aver lasciato Pantelleria una volta compiuto lo sbarco in rassegna, aveva trovato rifugio presso l'isola di Ischia, dove vivono la moglie e la figlia e dove è stato fermato, dietro attivazione della Compagnia di Marsala, dai finanzieri della locale Tenenza, che lo hanno condotto al carcere di Napoli Poggioreale». Nel corso delle indagini tecniche è altresì emerso come Berhouma Moncef fosse in procinto di organizzare nuovi e più lucrosi viaggi, adoperando natanti di maggiori dimensioni, così da poter trasportare un maggior numero di soggetti clandestini con un introito minimo di 15.000/20.000 euro a viaggio. 

13:26 10/08

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno