NAPOLI. Finisce nel sangue una tentata rapina armata all'Md in via Pietro Testi, a Fuorigrotta. In base ad una prima ricostruzione due giovanissimi rapinatori, un 18enne e un 17enne, hanno tentato il raid armi in pugno. Un poliziotto è intervenuto intimando ai due di fermarsi, ma uno dei due avrebbe puntato la pistola. Ne sarebbe nato un conflitto a fuoco e a essere feriti sono stati i due rapinatori, uno dei quali al torace. Quest'ultimo è stato ricoverato all'ospedale San Paolo in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. L'altro bandito, ferito in maniera meno grave, è stato portato al Cardarelli.