Venerdì 25 Maggio 2018 - 1:24

Tredicenne a scuola con una pistola nello zaino a Frattamaggiore: panico tra gli studenti

Il grave episodio alla Capasso Mazzini, indagano i carabinieri. L'arma era scarica

FRATTAMAGGIORE. Tredicenne a scuola con la pistola scacciacani, intervengono i carabinieri e sequestrano l’arma. L'episodio si è verificato stamattina presso l’istituto comprensivo Mazzini-Capasso in via Vitt. Emanuele. Genitori preoccupati, attendono l'incontro con la preside fissato dopo il 25 aprile. Il ragazzino non sarebbe nuove a bravate di questo genere e anche in questa occasione avrebbe fatto  sfoggio con i compagni di classe della propria pistola  scacciacani priva del cosiddetto tappo rosso di riconoscimento, con tanto di colpi a salve e infilata nella cintola dei pantaloni. Tutto succede in una scuola media di Frattamaggiore, all’interno dei laboratori dell’istituto comprensivo diretto dalla dirigente Fernanda Manganelli figlia di un vice questore di Polizia, e dove il  protagonista della vicenda è un ragazzino di appena  13 anni.  Panico tra glia alunni ma provvidenziale l’intervento di maestre e dirigente che hanno allertato i carabinieri della locale stazione che intervenuti prontamente sul posto hanno sequestrato l’alram e segnalato il 13enne  al Tribunale dei minori dei Colli Aminei.

Giuseppe Bianco

15:25 24/04

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica