Mercoledì 22 Novembre 2017 - 19:08

Vesuvio, Città metropolitana: tecnici al lavoro per riaprire le vie d'accesso

Lunedì potranno iniziare i lavori. La strada sarà riaperta man mano che saranno messi in sicurezza i vari tratti. La durata prevista per l'ultimazione degli interventi è di circa 15 giorni

NAPOLI. Da lunedì i tecnici della Città Metropolitana di Napoli saranno al lavoro per l'immediata riapertura di via Vesuvio, la strada di accesso al cono del vulcano. Ad annunciarlo il ​consigliere ​metropolitano Michele Maddaloni, delegato del ​sindaco metropolitano Luigi de Magistris al Parco Nazionale del Vesuvio.​ ​Questa mattina Maddaloni, accompagnato dal ​presidente d​el Parco nazionale del Vesuvio Agostino Casillo, insieme con i tecnici del servizio di sorveglianza stradale della Città Metropolitana e dell'Ar​mena, società in house dell'​ente di piazza Matteotti, ha effettuato un sopralluogo nei luoghi devastati dagli incendi degli scorsi giorni per analizzare la situazione e predisporre gli interventi di recupero immediato della viabilità.​  Con l'ausilio dei Vigili del Fuoco e dei volontari della Protezione Civile che, insieme ai Forestali dei Carabinieri e a quelli della Città Metropolitana sono impegnati per domare ​l'incendio​.​ si è deciso che dal prossimo lunedì 17 luglio le maestranze della Città ​m​etropolitana potranno iniziare i lavori di messa in sicurezza. Allo stato, la ​strada provinciale 140, che si sviluppa per 8 km all'interno del territorio del comune di Ercolano ​e​ comunemente detta via Vesuvio perché è l'unica via d'accesso al piazzale di quota 1000 m​etri, è interrotta all'altezza della rotonda in cui si interseca con via San Vito. Ciò impedisce, di fatto, l'accesso ai cittadini ma soprattutto ai tanti turisti che quotidianamente si recano ​sul cratere.​ La strada sarà riaperta man mano che saranno messi in sicurezza i vari tratti. La durata prevista per l'ultimazione dei lavori è di circa 15 giorni. «La Città Metropolitana, nell'ambito delle sue competenze, con gli uomini ed i mezzi a sua disposizione, sta svolgendo un'azione incessante per il contenimento delle fiamme e di soccorso alle popolazioni​», dichiara de Magistris aggiungendo che «l'intervento immediato dei nostri ​fo​restali in funzione anti-incendio e dei nostri tecnici, dalla prossima settimana, per la riapertura della strada, dimostrano proprio quest​o».  Il Vesuvio​,​ ha aggiunto il ​consigliere delegato Maddaloni​, «deve ripartire immediatamente, deve riprendere la sua funzione di volano per lo sviluppo economico dell'intera area. Cominciamo ora da Ercolano, nei prossimi giorni agiremo sugli altri versanti non appena le condizioni ce lo consentirann​o».​​

21:35 14/07

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
I PERSONAGGI DEL "ROMA"
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ: ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis